My Cart
Francesina-testa-di-moro

7 Regole d’oro per la cura della scarpa

Le calzature e gli accessori di pelletteria Fragiacomo sono realizzati in Italia dai migliori artigiani con l’ausilio delle pelli più pregiate, dal vitello, alce o daino, fino ai pellami più esotici, come squalo e coccodrillo.

Ogni creazione è un pezzo unico rifinito in ogni dettaglio, da preservare e custodire con cura. Sapere come pulire, lucidare e conservare correttamente queste opere d’alto artigianato è fondamentale, soprattutto se si tratta delle classiche e intramontabili scarpe da uomo in pelle.

Illustrazione-uomo
Artigiano-con-francesina-testa-di-moro

Ecco alcune regole da seguire per mantenere in condizioni ottimali le tue calzature di lusso il più a lungo possibile, in modo che siano sempre perfette e pronte all’uso in qualsiasi occasione.

1. Indossa le tue scarpe nuove per non più di due o tre ore nei primi giorni. Una volta che il piede si sarà abituato alla calzata - e il pellame si sarà ammorbidito - potrai procedere a utilizzarle per tutto l’arco della giornata.

Ecco alcune regole da seguire per mantenere in condizioni ottimali le tue calzature di lusso il più a lungo possibile, in modo che siano sempre perfette e pronte all’uso in qualsiasi occasione.

1. Indossa le tue scarpe nuove per non più di due o tre ore nei primi giorni. Una volta che il piede si sarà abituato alla calzata - e il pellame si sarà ammorbidito - potrai procedere a utilizzarle per tutto l’arco della giornata.

Artigiano-con-francesina-testa-di-moro

2. Evita di indossare le tue scarpe per più giorni consecutivi. Il segreto per far sì che siano sempre perfette consiste infatti nel lasciarle riposare almeno 24 ore dopo il loro utilizzo, avendo cura di inserire sempre il tendiscarpe in legno al loro interno.

3. Conserva le tue scarpe con il tendiscarpe in legno all’interno per evitare che si deformino. Il legno inoltre è in grado di assorbire l’umidità dovuta alla sudorazione del piede, mantenendo la pelle perfettamente asciutta.

Doppia-fibbia-testa-di-moro
Tendiscarpe-legno

4. Se le tue scarpe di pelle si sono bagnate sotto la pioggia, lasciale asciugare in un luogo fresco e asciutto con i tendiscarpe in legno inseriti all’interno. Assicurati che siano lontane da fonti di calore e lasciale riposare per almeno 24 ore, avendo cura di non farle asciugare in piedi, sulla suola, ma poggiate di lato.

5. Pulisci le scarpe con una spazzola morbida in crine di cavallo e applica un sottile strato di lucido con un panno morbido. Effettua queste operazioni dopo ogni utilizzo, anche se ti sembra che non abbiano perso il loro lustro originale. Se si tratta di modelli stringati, togli i lacci prima di procedere alla pulizia.

6. Scegli il lucido in una nuance che si avvicini il più possibile a quella delle tue scarpe, oppure opta per una crema neutra, soprattutto in caso di modelli con inserti in pelle di diversi colori. Ricordati di usare sempre spazzole differenti per ogni colore per evitare di macchiare le scarpe o mescolare diverse tonalità.

7. Prima di conservare un paio di scarpe che non indosserai per un lungo periodo, applica un sottile strato di crema per nutrire a fondo la pelle, inseriscile di un sacchetto antipolvere di tessuto (tutte le calzature Fragiacomo sono vendute insieme al loro sacchetto) e riponile nella scatola originale.

Doppia-fibbia-blu